Vinti 90.000 euro con la slot Klondike Fever di Capecod!

Lo scorso martedì 14 giugno, un giocatore online del Casinò Campione d’Italia, ha vinto la fantastica somma di oltre 90.000 euro, centrando un jackpot sulla Slot Machine “Klondike Fever” di Capecod.

Il montepremi della Klondike Fever è condiviso tra gli operatori che hanno nel loro palinsesto le slot targate Capecod, ed il fortunato giocatore online è riuscito nell’intento di sbloccare il copioso jackpot, che ultimamente viene rilasciato con una certa frequenza.

Ma parliamo della software house creatrice di “Klondike Fever“: l’orgoglio “Made in Italy” di Capecod. L’azienda viene fondata nel 1987, ed è presente nel mondo dell’iGaming dal 2007; nel 2009 introduce la prima piattaforma italiana di gaming online, e nel 2015 è tra i finalisti dell’EGR Award, un premio che in Italia, certifica l’eccellenza tra gli operatori di gambling online.

Il merito di Capecod, oltre allo sviluppo di un software in grado di sostenere le richieste di centinaia di players sia italiani che internazionali, è anche quello di aver portato nel mondo dell’online gambling, slot terrestri come Ulysses, Mayan Temple, Brigantine, Lido e molte altre.

Fino ad ora sono 17 le slot machines sviluppate da Capecod, oltre a 2 roulette ed un blackjack, ed i numeri sono destinati ad aumentare a breve. Tra i clienti più rinomati della factory si contano il Casinò di Campione d’Italia, Microgame e betpoint.it.

Il CEO di Capecod, Mauro Roncolato si dimostra ampiamente soddisfatto della popolarità raggiunta dai propri prodotti e dal consistente utilizzo da parte degli utenti , soprattutto con le slot da smartphone.

“Klondike fever” è il fiore all’occhiello del palinsesto Capecod e grazie anche ai Jackpot che stanno uscendo con continuità, è garantito un interesse costante e crescente da parte dei giocatori.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Casino Commentierecensioni.com